UN SERVIZIO REGIONALE GRATUITO E ATTIVO 24 ORE SU 24

Il Numero Verde Regionale Antitratta 800 186 086 a sostegno delle vittime di tratta, nelle sue funzioni di centralino h24 è uno strumento di intervento sociale che affianca il lavoro che svolgono i progetti di protezione sociale ex art.18 ed ex art.13 a livello territoriale. È un servizio gratuito, anonimo per chi lo desidera, attivo 24/24 su tutto il territorio regionale ed è connesso alla postazione  Numero Verde Nazionale 800 290 290.

Il NVR fa parte del gruppo di coordinamento unico del progetto regionale SATIS costituito da:

Società della Salute Pisana in qualità di Ente Locale titolare del progetto [ ]
Segreteria tecnica tratta [ ]
Numero Verde Regionale anti-tratta.

Il gruppo di coordinamento unico è stato organizzato in risposta alla necessità di realizzare e consolidare una governance omogenea per l’intero territorio toscano, per facilitare il livello di comunicazione circolare su tutti i territori coinvolti e l’impianto complessivo di sistema.

 

COORDINARE LE RISPOSTE

Il Numero Verde Regionale lavora in stretto collegamento con il Numero Verde nazionale ed è stato attivato per rendere più efficaci e omogenee le risposte, per favorire l’emersione del fenomeno e per assicurare maggiore capacità di risposta alle richieste di aiuto da parte delle vittime e dei servizi socio sanitari del territorio. Nelle sue funzioni di dispositivo regionale a sostegno di tutti i soggetti che fanno parte del sistema, coordina la fornitura di servizi utili al lavoro con l’utenza:

  • Mediatori linguistico culturali (colloqui in lingua e interventi in loco);
  • Attivazione della procedura di “presa in carico in emergenza e prima assistenza” delle persone identificate come vittime di tratta e in situazione di pericolo;
  • Attività di consulenza (colloqui di identificazione) presso le Commissioni Territoriali per la valutazione delle richieste di Protezione Internazionale;
  • Attività di consulenza (colloqui di identificazione) presso le strutture “CAS” o altri che ne facciano richiesta;
  • Registrazione e analisi dei dati;

Il NVR collabora con il NVN in riferimento alle modalità di invio e messa in rete delle persone vittime di tratta al fine di garantire a tutte uguali opportunità e trattamento e per ottimizzare le risorse presenti sul territorio nazionale indipendentemente dal luogo di emersione e presa in carico, così come negli anni è stato già realizzato dalla postazione regionale e dalla rete operativa. Il NVR agisce in un contesto di reciprocità con il NVN per la gestione delle Messe In Rete in entrata ed in uscita, alla luce di una prassi formalizzata e con l’uso di strumenti condivisi.

Il servizio a sostegno delle vittime della tratta offre all’utenza, un supporto significativo in stretta relazione con i progetti di assistenza e integrazione sociale territoriali.

 


Le segnalazioni al numero verde nazionale (fonte)

IL NUMERO VERDE ANTITRATTA NAZIONALE

Il Numero Verde Antitratta Nazionale 800-290-290, operativo tutti i giorni per 24 ore al giorno - è gratuito e anonimo e consente di entrare in contatto con personale specializzato multilingue. Esso fornisce informazioni dettagliate sulla legislazione e sui servizi garantiti alle persone trafficate/sfruttate in Italia e, su richiesta, indirizza queste ultime verso i servizi socio-assistenziali messi a disposizione nell’ambito dei progetti finanziati. Il servizio è rivolto ai cittadini che vogliano segnalare situazioni di sfruttamento, nonché agli operatori del settore, al fine di agevolare il lavoro di rete a livello nazionale.

 

PAGINA FACEBOOK @NVAntitratta

SPOT NUMERO VERDE NAZIONALE

Numero Verde Regionale Antitratta 800 186 086
Numero Verde Nazionale 800 290 290